RADICI D’IMPEGNO DEDICA IL 5° INCONTRO AI MIGRANTI

Dall’inizio dei tempi gli uomini hanno sempre viaggiato per cercare condizioni di vita migliori e per soddisfare i propri bisogni primari.  Cibo, casa, sicurezza, hanno spinto gli esseri umani ad affrontare grandi e piccole migrazioni, col tempo le cose non sono cambiate, se i primi uomini cercavano nuovi territori di caccia, temperature migliori e rifugi più sicuri, gli uomini moderni si spostano per cercare un lavoro, una casa e una vita migliore.
A partire dagli anni novanta, con gli sbarchi di massa degli albanesi fino ad oggi, con l’approdo sulle nostre coste di popoli provenienti da Africa e Asia, la Puglia, da sempre, luogo di emigrazione, si è ritrovata ad accogliere persone provenienti da paesi diversi.  
Per il 5° incontro con la cittadinanza “Radici d’Impegno” ha pensato di discutere delle migrazioni, con STORIE DI MIGRANTI, il nostro movimento politico vuole dare voce a chi, per diverse ragioni, ha dovuto lasciare il proprio paese. Durante la serata, i relatori illustreranno le difficoltà a cui vanno incontro i migranti, iniziando dal viaggio fino all’arrivo nella realtà italiana, l’incognita del lavoro e della casa, il confronto con una nuova cultura.
Sabato 20 novembre alle 17 30 presso Sala Conferenze della Chiesa di San Rocco – entrata della Canonica.

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *