Home In evidenza PRONTO SOCCORSO ALLO STREMO, CAROLI (FDI):”OSPEDALE PERRINO AL COLLASSO, CATTIVA ORGANIZZAZIONE PUGLIESE È ORMAI LA REGOLA”

PRONTO SOCCORSO ALLO STREMO, CAROLI (FDI):”OSPEDALE PERRINO AL COLLASSO, CATTIVA ORGANIZZAZIONE PUGLIESE È ORMAI LA REGOLA”

da Redazione
0 commento 77 visite

I Pronto Soccorso pugliesi sono allo stremo. Come Fratelli d’Italia abbiamo posto da tempo e per tempo il problema della mancanza di medici in quello che è il punto di primo soccorso di un ospedale, il più importante e il più delicato. Lì dove si decide in pochi minuti della vita delle persone che arrivano, specie dei più fragili. Ma credo che la situazione dell’Ospedale Perrino di Brindisi sia al collasso: non pu? un anziano in gravi condizioni aspettare su una barella per oltre 30 ore. E’ una sanità da terzo mondo, della quale dovremmo vergognarci tutti, perché significa che abbiamo fallito tutti. La politica ha fallito, ma sicuramente qualcuno ha qualche responsabilità in più: ed è questo centrosinistra che governa la Regione Puglia da oltre 16 anni e in modo particolare del presidente Emiliano che, salvo un brevissimo periodo, è negli ultimi sei anni anche assessore alla Sanità.
In altri periodi, quando al governo vi era il centrodestra, per molto meno venivano invocate le dimissioni dell’assessore alla Sanità e venivano aperte inchieste penali. Oggi la malasanità e la cattiva organizzazione sembrano essere diventate la regola.

Luigi Caroli, consigliere regionale Fratelli d’Italia Puglia.

Condivi la notizia

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND