Home Attualità LA MED OSPITA IL CORSO DI ALTA FORMAZIONE “IFTS” DI “TECNICO DELLA TRADIZIONE ENOGASTRONOMICA”

LA MED OSPITA IL CORSO DI ALTA FORMAZIONE “IFTS” DI “TECNICO DELLA TRADIZIONE ENOGASTRONOMICA”

Fino al 31 ottobre prossimo, in alternanza scuola/lavoro con il sostegno di alcune delle più importanti aziende del territorio

da Redazione
0 commento 331 visite

CEGLIE MESSAPICA – Una figura altamente specializzata in grado di selezionare, preparare, presentare, valorizzare e promuovere prodotti tradizionali ed eccellenze dell’enogastronomia pugliese la cui versatilità possa essere funzionale alle esigenze di mercato. Ad organizzare il corso Tecnico delle produzioni agroalimentari tipiche del territorio e della tradizione enogastronomica – gratuito e finanziato dalla Regione Puglia – è l’organismo formativo “Dante Alighieri” di Fasano in collaborazione con Dasep Agenzia per il lavoro, Polo Tecnologico Uninettuno Puglia e l’I.I.S.S. “Da Vinci” di Fasano.

Questa opportunità formativa di elevata qualità è in corso presso la Med Cooking School di Ceglie Messapica, gestita dal Gruppo Fortis di Fasano del presidente Giuseppe Pagnelli, e proseguirà fino al 31 ottobre per un totale di 800 ore di cui 400 di alternanza scuola-lavoro con il sostegno di alcune delle più importanti aziende delle province di Brindisi e Taranto.

La figura di Tecnico delle produzioni agroalimentari tipiche del territorio e della tradizione enogastronomica che si sta formando, si inserirà nella filiera produttiva al fine di valorizzare e promuovere i prodotti tipici locali, facendo particolarmente attenzione al processo della filiera, ovvero, dalla produzione all’arrivo dei prodotti sulla tavola. Acquisiranno inoltre le competenze per gestire i servizi che ‘veicolano’ il prodotto tipico: comunicazione e narrazione del prodotto, gestione di informazioni sull’offerta turistica complessiva con attenzione a valorizzare il patrimonio naturalistico e socio-culturale locale in sinergia con altri soggetti ed operatori.

Sede del corso – che rientra nella tipologia IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica superiore), l’unico oggi attivo nella provincia di Brindisi – la Med Cooking School di Ceglie Messapica, nel Brindisino, capitale del gusto e dell’alta cucina pugliese. La Città d’arte e Terra di gastronomia, spettacolo di sapori, di odori e di prodotti tipici d’eccellenza. La sede è nel cuore del Borgo Antico: 2.500 metri quadri su tre piani dell’ex convento dei Domenicani.

“La figura professionale opera sia sul versante della produzione, dell’organizzazione e dell’erogazione dei servizi, sia su quello della valorizzazione delle risorse e della cultura del territorio rispondendo, in particolare, alle esigenze e ai bisogni emergenti nel mercato del lavoro”, sottolinea Nicola Chielli, esperto dei processi formativi Gruppo Fortis. “Una figura professionale, quindi, che sappia creare opportunità ed esperienze volte alla valorizzazione dalle caratteristiche del territorio grazie ad una formazione pluridisciplinare di alto livello con docenti che provengono dall’Unione Regionale Cuochi, dall’associazione A.M.I.R.A., medici, ricercatori e tecnici di provata esperienza.”, conclude Chielli.

I DOCENTI – Antimo Savese, Giuseppe Colucci, Giuseppe Ricci, Paolo Innocente, Laura Rizzo, Antonella Ricciolo, Francesco Palmisano, Grazia De Giorgio, Gianfranco Sebastio, Maria Marasciulo, Antonella Spedicato, Domenico De Mattia, Vincenzo Galetta, Leonardo Ciaccia e Francesco Soleti, Nicola Chielli.

I PARTNERS – Tre Trulli, EnoCocus, La Taverna dei Domenicani, Bar Roma, Alter Gusto, Giba Cafè (Francavilla Fontana), Panificio San Paolo (Grottaglie – TA), Azienza Agricola Marangi (Ostuni).

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND