Home Attualità Hospitality Training Day: alla Med l’evento esclusivo per gestori di strutture alberghiere

Hospitality Training Day: alla Med l’evento esclusivo per gestori di strutture alberghiere

Confronti, tavoli tecnici e speech sull’hospitality e TTG 2023: appuntamento venerdì 27 ottobre 2023, dalle ore 10, con pranzo a cura dell’Unione Regionale Cuochi

da Redazione
0 commento 169 visite

CEGLIE MESSAPICA – Dal turismo incoming nazionale e internazionale al turismo enogastronomico come elemento di attrazione e fidelizzazione. Ed ancora dal marketing alla comunicazione, alla tradizione di un territorio come leva turistica. Sono alcuni degli argomenti che saranno approfonditi durante l’“Hospitality Training Day”, l’evento esclusivo dedicato a gestori di strutture alberghiere che si terrà venerdì 27 ottobre, a partire dalle ore 10, presso la Med Cooking School di Ceglie Messapica, nel Brindisino, organizzato dal Parco Culturale Gruppo Fortis e Federalberghi Brindisi in collaborazione con Regione Puglia e il Comune di Ceglie Messapica. Una giornata di confronto e supporto dedicata ai gestori di strutture turistiche, nella settimana successiva all’Hospitality e della TTG Travel Experience di Rimini, che ha visto la Puglia confermarsi tra le destinazioni più gettonate nei primi otto mesi del 2023, con un crescendo di arrivi e presenze, soprattutto, straniere.

L’evento sarà strutturato in diversi momenti. Dalle 10 alle 11 dibattito sui principali temi affrontati all’Hospitality e TTG 2023 con diversi esperti che dialogheranno tra gli altri con Claudio Di Bernardo (presidente nazionale associazione F&B Manager) e Pierangelo Argentieri (presidente Federalberghi Brindisi). A seguire, dalle 11 alle 12, tavoli di confronti con le principali categorie tecnico-professionali del settore: AMIRA (Associazione Maitre Italiani Ristoranti ed Alberghi), AIFBM (Associazione Italiana Food & Beverage Manager), FIC (Federazione Italiana Cuochi), AIC (Associazione Italiana Celiachia), ARPAL (Agenzia regionale Politiche Attive al Lavoro) e AIS (Associazione Italiana Sommelier). Infine, dalle 12 dibattito su formazione e lavoro che vedrà la presenza degli assessori regionali Sebastiano Leo e Gianfranco Lopane, Silvia Pellegrini (direttrice del dipartimento politiche del lavoro, istruzione e formazione della Regione Puglia), Emidio Smaltino (responsabile procedimento avviso Punti Cardinali), Angelo Silvestri (direttore operativo ANPAL servizi), Toni Matarrelli (presidente della Provincia di Brindisi) e Angelo Palmisano (sindaco di Ceglie Messapica). I panel saranno moderati da Alessandro Leoci (consigliere Regione Puglia), Francesco Joseph Pagnelli (direttore Polo Tecnologico Uninettuno Puglia) e Giuseppe De Tomaso (editorialista “La Repubblica”).

Le peculiarità e versatilità della tradizione culinaria pugliese saranno protagoniste del pranzo conclusivo a cura degli Chef dell’Unione Regionale Cuochi, la brigata di berrette bianche guidata dal presidente Salvatore Turturo.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND