Home Attualità “Grotte di Montevicoli”: il Consigliere Rodio annuncia una nuova riapertura

“Grotte di Montevicoli”: il Consigliere Rodio annuncia una nuova riapertura

Un finanziamento di 46 ml euro del GAL permetterà il ripristino degli impianti.

da Ivano Rolli
0 commento 409 visite

Finalmente riapriranno le Grotte di Montevicoli di Ceglie Messapica, chiuse da molto tempo per cause restrizioni per Covid che ha comportato un degrado diffuso.

L’Amministrazione Comunale di Ceglie Messapica tutta e il Consigliere Comunale Cataldo Rodio hanno voluto a tutti i costi far riaprire le Grotte di Montevicoli.

La Delibera della Giunta Comunale n. 178 del 09.09.2022 “Recupero di elementi tipici del paesaggio e ripristino dei sentieri di accesso alle emergenze storico-culturali e naturalistiche. Manutenzione straordinaria e recupero delle Grotte di Montevicoli” ha consentito di avviare questo progetto.

La Determina n. 16 del Direttore del Gal Alto Salento del 20 Febbraio 2023 ha concesso un cifra di euro 46.722,40 quale “Recupero di elementi tipici del paesaggio e ripristino dei sentieri di accesso alle emergenze storico-culturali e naturalistiche”.

Il recupero delle Grotte di Montevicoli riavvia una buona speranza per quanto riguarda il turismo locale per visitare questo patrimonio storico/culturale e naturalistico e dare la possibilità a coloro che vengono a visitare e gustare i prodotti tipici della cucina della nostra città, di recarsi a vedere questo bene certamente peculiare.

L’impegno di tutta l’Amministrazione Comunale e mio personale è scaturito principalmente dal desiderio di far riemergere questo territorio, bene meraviglioso di tutta la cittadinanza cegliese.

Per quanto riguarda il progetto delle Grotte di Montevicoli, sarà ammodernato l’impianto elettrico, verrà installato il servoscala per disabili, sostituita la porta d’ingresso, sistemata e manutenuta l’area esterna, sostituita la staccionata della balaustra della scala di collegamento della zona adibita ad area di sosta.

Si tratta di un progetto per dare nuovi servizi al cittadino e recuperare questo patrimonio naturalistico e storico del territorio per il bene della cittadinanza cegliese.

Nel concludere, mi corre l’obbligo di ringraziare tutti quelli che hanno consentito di portare a termine questo progetto voluto da tutta l’Amministrazione Comunale e dal sottoscritto Consigliere Comunale Cataldo Rodio, il quale continuamente ha sollecitato la risoluzione del problema, essendo uno dei punti fondamentali del programma elettorale dell’Amministrazione Comunale.

Inoltre, la Determina n. 15 del Direttore del Gal Alto Salento del 20.02.2023 ha concesso una cifra di euro 40.552,80 riguardante  l’intervento di riqualificazione paesaggistica di proprietà pubblica, cioè pensiline e panchine Smart che saranno collocate in alcuni punti della città per una rigenerazione urbana.

 

Ceglie Messapica lì 01.03 .2023

Il Consigliere Comunale

Cataldo Rodio

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND