Home Cronaca “Faccia a faccia con i ladri in salotto”, choc per un bimbo di 9 anni

“Faccia a faccia con i ladri in salotto”, choc per un bimbo di 9 anni

A raccontare l'episodio, che risale allo scorso 9 dicembre, il padre del piccolo che vive ancora con il trauma

da Adele Galetta
0 commento 3.642 visite

CEGLIE MESSAPICA – Ha ancora la voce tremante Giuseppe, di chi vive in causa con un trauma. Lo scorso 9 dicembre il figlio Gabriel di appena 9 anni si è trovato faccia a faccia con i ladri, entrati nella loro villetta in via Vittorio Pagano a Ceglie Messapica. Erano da poco passate le ore 19, mamma, papà e figli erano in altre stanze della casa. E’ stato il piccolo Gabriel a sentire dei rumori provenire dal salotto così, ignaro di quello che avrebbe vissuto di lì a poco, ha aperto la porta e si è trovato di fronte due figure con volti coperti, uno che faceva da palo davanti alla finestra ed uno accanto all’albero di Natale. Proprio quest’ultimo ha puntato la torcia in viso al bambino che ha iniziato ad urlare e a piangere attirando così l’attenzione del padre che è corso in salotto.

“Mi sono affacciato e ho visto due ombre – racconta Giuseppe, papà di Gabriel – così ho acceso la luce ed è stato tutto più chiaro. Per fortuna sono fuggiti ma ho oso immaginare cosa sarebbe potuto accadere.” I due ladri sono fuggiti dalla stessa finestra dalla quale sono entrati, probabilmente ad attenderli fuori c’era un terzo complice ma saranno le immagini della video sorveglianza privata di altre abitazioni accanto a chiarire la dinamica ed i movimenti dei malviventi. La casa si trova in un quartiere molto abitato, a pochi metri dall’uscita sulla circumvallazione nord. “Mio figlio è rimasto paralizzato dalla paura – continua Giuseppe -, ho chiamato subito i carabinieri che poi sono arrivati sul posto dopo poco. Non è stato un Natale tranquillo, purtroppo, perchè alla vista dell’albero in salotto mio figlio piangeva o tremava, associandolo a quell’episodio.”  Le indagini sono condotte dai carabinieri della locale stazione dove l’uomo ha sporto denuncia.

Condivi la notizia

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND