Home In evidenza DAGLI ALUNNI DEL 2° I. C. DI CEGLIE MESSAPICA UNA IMPORTANTE LEZIONE DI VITA CHE RIFLETTE SUL FUTURO!

DAGLI ALUNNI DEL 2° I. C. DI CEGLIE MESSAPICA UNA IMPORTANTE LEZIONE DI VITA CHE RIFLETTE SUL FUTURO!

da Redazione
0 commento 394 visite

La Scuola Secondaria di Primo Grado “Leonardo da Vinci” del Secondo Istituto Comprensico di Ceglie Messapica, guidati dalla Dirigente Scolastica Roberta Leporati, prende parte alla prima serie multimediale, intitolata “Per un dialogo intergenerazionale” del Progetto 2030-2040 “Futuri probabili” della Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine, che indaga come i giovani progettano il loro futuro e quale rapporto esiste con le idee delle generazioni più anziane definendo i possibili punti di incontro e di divergenza.

La Fondazione Leonardo – Civiltà delle MACCHINE, con il sostegno di Intesa Sanpaolo promuove un progetto di ricerca sul campo con interviste a ragazzi dagli 11 ai 19 anni dal titolo “2030-2040 Futuri probabili”.
Alla ricerca, tuttora in corso, sono stati chiamati esperti in ogni campo: dalla ricerca (Maria Chiara Carrozza) all’urbanistica (Carlo Ratti), dalla geopolitica (Lucio Caracciolo) alla sociologia e alla filosofia (Derrick de Kerkhove, Domenico De Masi, Alberto Castelvecchi, Luciano Floridi), dalla sfida energetica e ambientale (Roberto Cingolani, Ermete Realacci, Giuseppe Zollino) all’esplorazione dello spazio (Roberto Vittori), dalla religione (Vincenzo Paglia) alla meccatronica (Ferruccio Resta, Bruno Siciliano).
I primi risultati saranno pubblicati nelle prossime settimane. Dal gennaio 2022, il gruppo di ricerca (Marco Casu, Anna Giurickovic Dato, Ginevra Leganza) sta intervistando giovani dagli 11 ai 19 anni, provenienti da tutta Italia, dal centro di Roma a Ceglie Messapica, da Vasto a Portogruaro.
Più specificatamente, la ricerca è rivolta a capire cosa pensano le generazioni più giovani dei grandi problemi del nostro tempo, dai valori democratici ai temi ambientali a partire dalla sfida energetica, e di taglio filosofico come la transizione digitale. E poi confrontare le loro risposte con l’idea di futuro che hanno invece gli adulti. Sono idee che si scontrano o che si incontrano? Il calo demografico di questi tempi è forse la risposta a questa diversità generazionale di “lettura” dei futuri probabili? La prima serie multimediale, intitolata “Per un dialogo intergenerazionale”, e i relativi approfondimenti testuali, saranno pubblicati con cadenza settimanale sui canali web e social della Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine.
Nel giugno 2023 il progetto si chiuderà con la presentazione del volume 2030-2040 Futuri Probabili e un ultimo laboratorio-evento al quale parteciperanno le tante voci che hanno animato il progetto.
La Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine nasce a novembre 2018 su iniziativa della Società Leonardo con l’intento di favorire, nell’ambito dell’umanesimo digitale, il dialogo con la società civile, la valorizzazione del patrimonio industriale e archivistico-museale e lo studio del futuro. Le aree progettuali di Fondazione Leonardo sono: Civiltà dello Spazio®, Civiltà del Mare®, Civiltà della Terra®, Civiltà Digitale, Formazione e la Rivista “Civiltà delle Macchine®”. Oggetto di ricerca sono: una Legge italiana per lo spazio; applicazione di tecnologie di precisione nel comparto agricolo; ricerche e pubblicazioni sull’intelligenza artificiale; regolamentazione delle attività subacquee; laboratorio sulla transizione digitale.
La Fondazione pubblica la rivista Civiltà delle Macchine, trimestrale, nata come house organ ufficiale di Finmeccanica nel gennaio 1953, è tornata ad essere pubblicata con lo stesso obiettivo di allora: favorire il dialogo tra il sapere umanistico e il sapere scientifico per sostenere un confronto costruttivo sugli impatti connessi alla trasformazione DIGITALE.

La Dirigente Scolastica Roberta Leporati
La Collaboratrice prof.ssa Olga Sarcinella

Condivi la notizia

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND