Home dal Territorio Avvio del cantiere per la realizzazione del Centro risvegli a Ceglie Messapica. Alla richiesta di Caroli risponde l’Asl

Avvio del cantiere per la realizzazione del Centro risvegli a Ceglie Messapica. Alla richiesta di Caroli risponde l’Asl

da Redazione
0 commento 694 visite

Dopo la conclusione della procedura di gara, avvenuta nel mese di gennaio con l’aggiudicazione dei lavori, si dà concreto avvio alla fase esecutiva delle opere di realizzazione del Centro risvegli a Ceglie Messapica, finanziato per circa 10 milioni da risorse della programmazione POR.
Previsto per domani l’incontro operativo tra la direzione lavori e l’impresa esecutrice per calendarizzare le fasi dell’intervento. La struttura sorgerà in un’area prossima al Presidio di riabilitazione San Raffaele con cui ci sarà una stretta connessione per garantire ai pazienti in stato vegetativo e stato di minima coscienza l’assistenza necessaria con prestazioni riabilitative proprie di un centro risvegli.
Si procederà preliminarmente con le opere di messa in sicurezza del cantiere per garantire il normale funzionamento del San Raffaele. Contemporaneamente si definiranno i percorsi interni adeguati anche per la massima salvaguardia del patrimonio botanico presente.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND