Home Attualità Sport e aggregazione: concluso il progetto scolastico del Kaelya Basket Ceglie

Sport e aggregazione: concluso il progetto scolastico del Kaelya Basket Ceglie

Il progetto ha coinvolti alunni e alunne delle prime e seconde classi, sezioni A e B del Comprensivo "Giovanni Bosco"

da Redazione
0 commento 279 visite

CEGLIE MESSAPICA – Grande successo per la seconda edizione del progetto scuola firmato Kaelya Basket Ceglie partita nel mese di ottobre del 2022 e conclusasi a gennaio con le ultime quattro giornate (12/13/19/20 gennaio 2023) presso il Secondo Istituto Comprensivo “Giovanni Bosco” di Ceglie Messapica.

Coinvolte nell’iniziativa della nostra Società sono state le classi I e II “A” e I e II “B” del Circolo didattico citato poc’anzi che ha messo a disposizione la palestra dell’Istituto adibita all’attività motoria degli alunni. Gli ultimi quattro incontri finali del progetto sono stati presieduti e seguiti dal personale docente delle classi e dal Dottor Gabriele Rodio, psicologo e dirigente del Kaelya Basket Ceglie e dalla biologa e nutrizionista Dottoressa Cosima Turrisi.

Nella relazione finale presentataci dai due relatori abbiamo constatato grande entusiasmo da parte dei bambini che, a dispetto della giovanissima età, hanno manifestato attenzione e partecipazione alle tematiche trattate ed alle attività svolte durante i quattro giorni.

I primi due incontri hanno visto le classi divise in due file finalizzate ad un gioco: scopo del quale era segnare più canestri, terminata la fase motoria nell’entusiasmo generale il Dottor Gabriele Rodio ha riunito tutti i bambini al centro della palestra ed ha introdotto loro il concetto del “terzo tempo”, pratica nata inizialmente nel rugby dove, a fine partita, le due squadre e le due tifoserie a loro annesse mettono da parte ogni rivalità sportiva e festeggiano insieme in nome dello Sport e dell’aggregazione; questa tradizione è stata col tempo adottata da moltissime altre discipline tra cui la pallacanestro.

“L’ideale del terzo tempo è stato uno spunto utile” – ha affermato il Dottor Rodio – “per spiegare ai bambini l’importanza della lealtà sportiva, della correttezza e del rispetto delle regole nello sport come nella vita di tutti i giorni”. Successivamente la parola è passata alla Dottoressa Cosima Turrisi la quale ha spiegato sotto forma di gioco quali fossero le basi di una sana alimentazione partendo dalla celebre “Piramide alimentare” e chiedendo alle classi coinvolte di presentare nelle giornate seguenti un diario alimentare coinvolgendo anche le loro famiglie a casa.

Nei giorni a seguire sono stati letti e commentati insieme ai bambini alcuni di questi diari ed anche in questo caso abbiamo riscontrato grande partecipazione sia da parte degli alunni che da parte del personale docente. “Al termine di questa seduta” – ha dichiarato a fine progetto la Dottoressa Turrisi – “I bambini hanno imparato le giuste porzioni di un pasto sano e alcune regole di una buona alimentazione in fase di crescita”.

“Da Presidente del Kaelya Basket Ceglie” – ha affermato Anna Argentiero – “Posso reputarmi molto contenta dell’esito di questo progetto che abbiamo fortemente voluto per introdurre bambini e bambine allo sport ed alla nostra disciplina che è la pallacanestro; desideriamo ringraziare tutti gli istruttori e gli esperti impegnati in questo progetto: la Dottoressa Maria Venerito e coach Roberto Lombardo che hanno diretto la parte motoria e tecnica; il Dottor Gabriele Rodio e la Dottoressa Cosima Turrisi per il prezioso contributo nelle impegnative giornate a voi raccontate ed ancora la Dirigente Roberta Leporati, la Direttrice amministrativa Agata Scarafilo e le Responsabili Franca Chiarelli ed Anna Vitale oltre che tutto il corpo docente che ha deciso di sposare il nostro progetto concedendoci le preziose ore curriculari delle classi coinvolte.

Auspichiamo di poter essere ancora più presenti con altre iniziative future per indirizzare le nuove generazioni verso uno stile di vita sano e corretto che solo lo Sport riesce a garantire, da parte della famiglia del Kaelya Basket Ceglie ancora grazie!”.

(Vito Giordano – Ufficio Stampa “Kaelya Basket Ceglie”)

Condivi la notizia

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND