Home In evidenza Oggetto: Facciamo chiarezza: “L’assistenza domiciliare integrata in provincia di Brindisi funziona bene” – Lo afferma Tommaso Gioia

Oggetto: Facciamo chiarezza: “L’assistenza domiciliare integrata in provincia di Brindisi funziona bene” – Lo afferma Tommaso Gioia

da Redazione
0 commento 155 visite

Il servizio di assistenza domiciliare integrata in provincia di Brindisi è una di quelle esperienze di sanità pubblica positiva,  che consente di garantire migliaia di prestazioni sanitarie al giorno a quei pazienti che sono impossibilitati di muoversi dalla loro abitazione.

Tutti i pazienti compresi, quelli affetti  da sclerosi multipla, sono  monitorati quotidianamente e usufruiscono di visite neurologiche e/o fisiatriche in base alle loro patologie ed esigenze.

Consiglio agli utenti e alle famiglie che in caso di difficoltà di rivolgersi alla direzione del distretto, sono certo che il direttore saprà certamente trovare soluzioni ad eventuali disservizi.

Gli operatori durante le prestazioni sanitarie sono provvisti dei DPI previsti per legge, e le stesse vengono erogate d’intesa con i pazienti e le famiglie e non  risultano prestazioni eseguite alle ore 5:30 del mattino.

Tutto questo è di facile riscontro perché gli accessi sono registrati sul sistema.

Per gli orari sono possibili variazioni anche in deroga, ma solo ed esclusivamente, per venire incontro alle esigenze dei pazienti, e sono sempre concordati con gli stessi

Ad oggi non risultano, nel distretto BR/3, criticità evidenziate dalle famiglie o dagli stessi utenti.

 

Tommaso Gioia

Condivi la notizia

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND