Home dal Territorio LA REGIONE PUGLIA COMUNICA IL PRIMO CASO POSITIVO A CEGLIE MESSAPICA

LA REGIONE PUGLIA COMUNICA IL PRIMO CASO POSITIVO A CEGLIE MESSAPICA

da Ivano Rolli
0 commento 25 visite

Ceglie Messapica non è più immune, l’ultimo bollettino della Regione Puglia, emanato nel pomeriggio, riporta da 1 a 5 casi nella Città di Ceglie Messapica. La notizia circolava già da ieri, soprattuto dopo quello che era accaduto la settimana scorsa al San Raffaele, dopo il primo caso positivo di una fisioterapista.

Al momento non siamo in grado di quantificare quanti casi positivi ci sono a Ceglie, certamente, come dicevamo, non sono superiori a 5. Nella giornata di oggi uno studio medico della Città è stato chiuso e sottoposto a quarantena. Da notizie il medico era entrato in contatto con un paziente che a sua volta era stata trattata dalla fisioterapista  del San Raffaele.

Della notizia abbiamo chiesto conferma al Commissario Prefettizio che ci ha assicurato che alla data di ieri sera non risultava alcun caso positivo e altrettanto ad oggi non ha ricevuto alcuna informazione.

AGGIORNAMENTO DELLE 20,15

In serata é giunta la nota della Commissaria. Clicca qui per leggere

 

Questa la piantina della Regione Puglia

clicca sull’immagine per ingrandirla

BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA 30/03/2020

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 30 marzo, in Puglia, sono stati registrati 1.617 test per l’infezione Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 163 casi, così suddivisi:

76 nella Provincia di Bari;

5 nella Provincia Bat;

12 nella Provincia di Brindisi;

28 nella Provincia di Foggia;

54 nella Provincia di Lecce;

22 nella Provincia di Taranto;

1 fuori regione.

(La somma dei dati per provincia è superiore di 35 casi perché include le schede di ieri non ancora attribuite per provincia e che sono state nel frattempo assegnate).

Sono stati registrati 5 decessi: 3 in provincia di Foggia (59, 93 e 75 anni), 1 in provincia di Bari (62 anni) e 1 in provincia di Lecce (87 anni).

Salgono a 32 i pazienti guariti.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 13.117 test.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 1.712, così divisi:

594 nella Provincia di Bari;

103 nella Provincia di Bat;

164 nella Provincia di Brindisi;

405 nella Provincia di Foggia;

293 nella Provincia di Lecce;

121 nella Provincia di Taranto;

19 attribuiti a residenti fuori regione;

13 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 30/03/2020 è disponibile a questo link: http://rpu.gl/BollettinoEpid20200330

Condivi la notizia

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND