Home Cultura e Spettacolo ClarinettoMania, quattro appuntamenti a Ceglie Messapica

ClarinettoMania, quattro appuntamenti a Ceglie Messapica

Il Festival internazionale incentrato sul clarinetto, sostenuto e patrocinato dal Ministero della Cultura approda per la prima volta a Ceglie Messapica con quattro serate al Castello Ducale

da Redazione
0 commento 66 visite

CEGLIE MESSAPICA – ClarinettoMania è un festival internazionale promosso dall’Accademia Italiana del Clarinetto con la direzione artistica del Maestro Piero Vincenti. Incentrato sul clarinetto, è un evento unico su tutto il territorio nazionale e tra i pochi a livello internazionale per importanza della proposta artistica e qualità degli ospiti. ClarinettoMania segue un obiettivo principale che è la diffusione del linguaggio musicale attraverso il clarinetto. Qui l’unicità del progetto che sviluppa l’intero percorso attorno a uno strumento, ai componenti della sua famiglia e a tutto il repertorio e sfumature possibili. Diffonde tale linguaggio attraverso i più importanti clarinettisti del panorama mondiale, con attenzione soprattutto ai giovani già distintisi negli ultimi anni e ai nuovissimi talenti. Fulcro principale di tutto il Festival è la stagione concertistica che si sviluppa su tutto il territorio nazionale. ClarinettoMania è un progetto riconosciuto e sostenuto dal Ministero della Cultura attraverso il FUS per il triennio 2022/2024.

La rassegna pensata per Ceglie Messapica prevede quattro concerti presso il Salone del Castello Ducale, realizzati in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Ceglie Messapica, il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce – sezione staccata di Ceglie Messapica, l’Associazione giovani musicisti “Antonietta Amico” di Ceglie Messapica, il Rotary Club di Ceglie Messapica Terra dei Messapi e il Rotaract Club Ceglie Messapica Terra dei Messapi. L’Assessore alla Cultura Antonello Laveneziana ha espresso il proprio entusiasmo per l’inizio di questa collaborazione con l’Accademia Italiana del Clarinetto e l’approdo sul territorio di un Festival di musica classica di questa caratura, che continua a far crescere e conoscere Ceglie Messapica a livello internazionale anche come luogo di promozione della cultura.

La programmazione è così proposta:

martedì 12 dicembre, ore 19.15

Concerto della classe di Clarinetto del Prof. Roberto D’Urbano

Evento realizzato in collaborazione con il Conservatorio “T. Schipa” di Lecce – sezione staccata di Ceglie Messapica
Bruno Petrosillo, Matteo Coccioli, Davide Urso, Michele Nicolaci, clarinetti
Valerio De Giorgi, pianoforte

venerdì 15 dicembre, ore 19.15

Radar Wind Quintet

Evento realizzato in collaborazione con l’Associazione giovani musicisti “Antonietta Amico” di Ceglie Messapica
Alessandro Turi, flauto
Giusi Renna, oboe

Stefano Giacovelli, corno francese Gianluca Specchia, fagotto
Ilenia Legrottaglie, clarinetto

mercoledì 20 dicembre, ore 19.15

Trio Ethos

Evento realizzato in collaborazione con l’Associazione giovani musicisti “Antonietta Amico” di Ceglie Messapica
Francesco Delfine, clarinetto
Giulio Scialpi, violoncello

Sara Piccigallo, pianoforte

mercoledì 27 dicembre, ore 19.15

Giovani pianisti e clarinettisti

Evento realizzato in collaborazione con il Rotary Club Ceglie Messapica Terra dei Messapi e il Rotaract Club Ceglie Messapica Terra dei Messapi
Marco D’Urso, clarinetto e pianoforte
Daniele Rosati, pianoforte

Stefania Loparco, pianoforte Vito Zizzi, Pianoforte Mattia Siliberti

Per info: segreteria@accademiaitalianaclarinetto.com

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND