Home In evidenza CASSONETTI INDUMENTI USATI E OLII ESAUSTI: IL COMUNE DIFFIDA LA MONTECO COGEIR

CASSONETTI INDUMENTI USATI E OLII ESAUSTI: IL COMUNE DIFFIDA LA MONTECO COGEIR

da Ivano Rolli
0 commento 18 visite

La ditta MONTECO COGEIR è stata diffidata per lo SVUOTAMENTO CONTENITORI VESTITI ED OLII ESAUSTI anche alla luce del fatto che tale operazione, a giudicare dal riempimento dei contenitori, sembrerebbe non viene fatta da mesi.
Si è chiesto alla stessa ditta  un calendario di svuotamento (con periodicità ogni 15 giorni come da CSA) per consentire agli organi di Polizia Locale i relativi controlli.
Se entro e non oltre 5 giorni la situazione rimarrà invariata, si procederà ad eseguire le operazioni di svuotamento in proprio con procedura in danno della ditta e l’applicazione delle relative penali.
Nelle more dei suddetti svuotamenti si comunica alla cittadinanza di conferire i VESTITI ed OLII ESAUSTI presso il Centro di Raccolta Materiali.
La polizia Locale sta procedendo con i relativi controlli e visionare le telecamere al fine di elevare le relative sanzioni previste per l’abbandono incontrollato sul suolo pubblico dei rifiuti.

______________________________________

Commento  del Direttore di CeglieOggi.it

E’ servita la pubblicazione sulla nostra testata e sui blog cittadini, affinchè qualcuno si accorgesse di quanto accadeva in via Villa Castelli. Nella giornata odierna, la ditta MONTECO-COGEIR, dopo essere stata diffidata, ha provveduto allo svuotamento dei contenitori degli indumenti.  Durante la mattinata non erano ancora stati rimossi gli olii esausti ma siamo certi che si provvederà quanto prima.

Apprendiamo anche che la Polizia Locale effettuerà controlli per visionare le telecamere e verificare eventuali sanzioni previste per l’abbandono di rifiuti sul suolo pubblico.

Ora ci vengono spontanee alcune domande. Se è vero che lo svuotamento non avveniva da mesi, così come affermato dai cittadini, chi ha il dovere e il compito di vigilare e controllare sull’operato della MONTECO – COGEIR cosa ha fatto in questi mesi?  Ci auguriamo che non vengano elevate sanzioni a carico di cittadini per l’irresponsabilità di altri.

Invitiamo pertanto la dott.ssa Cicoria ad effettuare queste verifiche interne e che non siano penalizzati i cittadini.

Ivano Rolli

Condivi la notizia

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND