Home In evidenza VARIAZIONE DI BILANCIO: VOTO SI O VOTO NO? E’ STATO QUESTO IL DUBBIO DI ALCUNI CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA

VARIAZIONE DI BILANCIO: VOTO SI O VOTO NO? E’ STATO QUESTO IL DUBBIO DI ALCUNI CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA

da Redazione
0 commento 413 visite

“Una maggioranza blindata e salda che governerà sino all’ultimo giorno. State tutti  tranquilli”. Sono queste le parole del Sindaco Angelo Palmisano nei confronti di chi, strumentalizzando a suo dire, tenta di destabilizzare qualche giovane o nuovo Consigliere Comunale di maggioranza. Anche se a scricchiolare spesso non sono i nuovi ma coloro che forse sono stati scontentati in passato.

La seduta svolta ieri del Consiglio Comunale, ha visto ancora una volta, come è consuetudine ormai dall’inizio di questo mandato, in particolare quando vengono discusse tematiche economiche, il solito teatrino botta e risposta a microfoni spenti o accesi, nella confusione dell’aula,  tra il consigliere comunale Giovanni Gianfreda  e il Sindaco Palmisano. In questo botta e risposta ieri si sono aggiunti anche, perchè tirati in causa, il  Segretario Comunale e il presidente del Collegio dei Revisore dei Conti.

Andiamo per ordine, dopo l’ora delle interrogazioni da parte dei consiglieri alla Giunta, si è poi passato a discutere i punti all’O.d.G. con l’occhio di tutti verso quel terzo punto che,  almeno così come  qualche consigliere di maggioranza aveva fatto intendere nelle ore precedenti, era stato motivo di animata discussione all’interno della maggioranza  stessa, facendo venire in precedenza anche il mal di pancia a qualche assessore che forse non aveva compreso bene cosa stesse votando. Si tratta della delibera di ratifica della delibera di giunta n. 170 del 09/08/2022 con la quale, attraverso una variazione di bilancio,  la Giunta impegnava parte dell’avanzo libero del 2021, per un importo di 430.000 euro, da utilizzare per l’estate cegliese 2022 e per il rilancio della città post pandemia.

In aula non  sono mancati gli interventi dei consiglieri d’opposizione Piccoli, Vitale, Resta e Gianfreda che vi proponiamo in video:

Dopo gli interventi a favore di Piero Santoro e Domenico Matarrese, la delibera è stata votata con il voto favorevole dei consiglieri di maggioranza Giovanni Argentiero, Domenico Matarrese, Piero Santoro, Cataldo Rodio, Pierangelo Mita, Catia Albanese, Mimino Lacale, Nicola Ricci e il Sindaco. Assenti Grazia Santoro e Vita Ligorio per la maggioranza. Il voto contrario è arrivato dai consiglieri d’opposizione ad eccezione di Pasquale Santoro che si è astenuto.

Di seguito la risposta del Sindaco Angelo Palmisano nell’intervista post consiglio:

Condivi la notizia

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND