Home dal Comune RINVIATA LA PRIMA RATA DELLA TARI. RIDUZIONE PER LE CATEGORIE CHE HANNO AVUTO UNO STOP

RINVIATA LA PRIMA RATA DELLA TARI. RIDUZIONE PER LE CATEGORIE CHE HANNO AVUTO UNO STOP

da Ivano Rolli
0 commento 19 visite

Rinviata la prima rata della TARI e prevista una riduzione per le attività economiche colpite dall’emergenza. Con delibera del 28 Maggio, la Commissaria, ha rinviato il pagamento della prima rata della TARI, fissata per il 30 Giugno, al 31 Agosto p.v., accorpandola con la seconda rata.

Inoltre la Commissaria ha disposto di prevedere una riduzione tariffaria alle attività, che dal 11 Marzo al 17 Maggio, hanno ottenuto uno stop e non hanno potuto operare nemmeno in forma ridotta.  Per questa operazione si prevede un mancato introito di circa 30.000 che si prevede di coprire con fondi del Comune rivenienti da alcune operazioni dovute alla rinegoziazione dei mutui.  Sono escluse da tale beneficio tutte quelle attività che pur in forma ridotta hanno potuto operare e lavorare.

 

Condivi la notizia

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND