L’AMBITO TERRITORIALE ORGANIZZA UNA FESTA PER I RAGAZZI DEI CENTRI ESTIVI

Tutti i bambini e le bambine che hanno preso parte ai Centri Estivi dei Comuni di Oria, Ceglie Messapica, Carovigno, San Michele Salentino, Villa Castelli e Francavilla Fontana (quest’ultime attività organizzate dall’Ambito Territoriale in collaborazione con Elia’s Sport Center ASD e rivolte ai bambini e bambine con disabilità intellettive e ipovedenti) saranno i protagonisti indiscussi della prima edizione del “Children’s Festival”. Presente anche una delegazione degli allievi della Scuola Musicale Comunale della Città di Francavilla Fontana diretta dal Maestro Antonio Curto.

Questa primissima edizione del “Children’s Festival”, infatti, è stata programmata proprio a conclusione delle cinque settimane che hanno caratterizzato ciascun Centro Estivo nei rispettivi Comuni.

Il Festival, pertanto, è stato organizzato a conclusione non solo di un percorso educativo elaborato attraverso giochi, attività, laboratori, uscite didattiche e incentrato sul rispetto dell’ambiente, ma anche di un percorso di ri-socializzazione a fronte delle misure di contenimento del Covid che hanno caratterizzato le pochissime opportunità di relazione sociale dei nostri bambini negli ultimi due anni.

Il “Childen’s Festival” si svolgerà il 13 e 14 settembre e sarà itinerante raggiungendo i bambini e le bambine dei Comuni di San Michele Salentino, Oria e Francavilla Fontana nella serata del 13 e i bambini e le bambine dei Comuni di Carovigno, Ceglie Messapica e Villa Castelli nella serata del 14.

Il Festival sarà caratterizzato da momenti dedicati all’animazione, a giochi e laboratori, alle letture animate e a tanto divertimento e soprattutto all’incontro con l’ospite d’onore Al Bano Carrisi, che incontrerà i bambini e le bambine dedicando uno spazio curato alla riflessione sul tema dell’educazione al successo.

A nome dei sei Comuni consorziati nell’Ambito Terrioriale il Presidente del Consorzio Giuseppe Bellanova dichiara soddisfatto: “orgoglioso che l’ente pubblico che rappresento abbia messo in campo con le Cooperative sociali “L’Ala” di Villa Castelli, “Etria” di Carovigno, “Amici di Leonardo” di San Michele Salentino, con l’ASD Elia’s Sport Centre e con la scuola musicale comunale della Città di Francavilla Fontana un vero e proprio festival, che sarà la celebrazione e la messa a punto annuale degli interventi educativi da realizzare sul territorio per in nostri bambini, tra studio, approfondimento, divertimento” . Il Direttore Generale del Consorzio Gianluca Budano dichiara: “abbiamo messo appunto un filiera sul versante dei servizi per i minori dove associamo alla presa in carico appropriata dell’emergenza, quella della prevenzione e dell’educazione, con l’obiettivo ambizioso di occuparci dei bambini, per celebrare il futuro della società che verrà, ma anche per progettarlo su basi sane e prima di tutto meditate e progettate da professionisti, dando al welfare territoriale i caratteri della scientificità e non dell’improvvisazione assistenziale. Le sperimentazioni PIPPI prima e poi l’Assistenza domiciliare educativa notturna per le famiglie dei braccianti e da due anni i centri estivi (con un’attenzione particolare ai bambini affetti dallo spettro autistico, sono sperimentazioni diventate realtà stabile del territorio amministrato”.

All’evento del 14 settembre a Villa Castelli alle ore 20, porterà il saluto della Regione Puglia, l’Assessora al Welfare Rosa Barone.

Si allega programma festival.

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *