Home dal Comune “Il presidente del consiglio non rispetta e garantisce il suo ruolo istituzionale”

“Il presidente del consiglio non rispetta e garantisce il suo ruolo istituzionale”

Nota congiunta del segretario cittadino del Pd e della consigliera comunale di "Radici d'impegno"

da Redazione
0 commento 794 visite

CEGLIE MESSAPICA – Riceviamo e pubblichiamo nota congiunta a firma di Maurizio Semeraro (segretario cittadino del Partito Democratico) e Isabella Vitale (consigliera comunale di Radici d’impegno) relativa ai provvedimenti inviati dalla Corte dei Conti – un anno fa – in merito al Bilancio 2018, dei quali, secondo gli scriventi, non sono stati informati i consiglieri comunali.

Alcuni organi istituzionali del Comune di Ceglie Messapica hanno negato all’intero Consiglio Comunale di venire a conoscenza ,nonostante fosse un atto dovuto, della Deliberazione n.32/2022 della Camera di Consiglio della Sezione Regionale di Controllo per la Puglia della Corte dei Conti con la quale, in data 27.01.2022,  adottava dei provvedimenti nei confronti del Comune di Ceglie  Messapica, dopo aver accertato irregolarità e criticità sulla gestione economica e finanziaria dell’ente in riferimento all’esercizio dell’anno 2018.

La Deliberazione della Corte dei Conti disponeva, tra le altre cose, di trasmettere l’atto al Sindaco, al Presidente del Consiglio Comunale di Ceglie Messapica, al Segretario Generale per dare tempestiva comunicazione al Consiglio Comunale, nonché all’Organo di revisione dell’ente per gli adempimenti di cui all’art. 239 del TUEL, oltre, ovviamente, alla pubblicazione  della  deliberazione sul  sito istituzionale del Comune ai sensi dell’art. 31 del d.lgs. n. 33 /2013.

Di tutto questo, purtroppo, il Sindaco, il Presidente del Consiglio Comunale e il Segretario Comunale, hanno taciuto, privando l’intero Consiglio Comunale del conoscere quelle che erano le indicazioni e prescrizioni della Corte dei Conti e di conseguenza   a valutare gli atti amministrativi di bilancio e finanze dell’ente alla luce delle risultanze dell’ente di controllo.

Le criticità e prescrizioni da parte della Corte dei Conti riguardavano diversi elementi amministrativi di vitale importanza: la mancanza di un crono programma economico e finanziario dei pagamenti a cui fanno riferimento gli impegni di spesa per  le opere pubbliche;   lo specifico Fondo in bilancio risultava inadeguato rispetto alle mole del contenzioso in capo all’ente comunale;  bassa percentuale di riscossione dei crediti esigibili in esercizi precedenti e  una grande quantità di residui attivi con anzianità superiore a 5 anni; difficoltà con la tempestività dei pagamenti; eccessivi e frequenti debiti fuori bilancio tali da mettere in seria discussione la corretta gestione dei procedimenti di spesa.

Accertate le irregolarità e criticità, la Corte dei Conti anticipava ulteriori verifiche nei documenti degli esercizi finanziari successivi, raccomandando il Comune ad adempiere alle indicazioni date. Tutto questo per l’intero anno 2022 è stato tenuto nascosto ai Consiglieri Comunali. Noi vogliamo sperare che effettivamente per questa grave mancanza non siano coinvolti i consiglieri comunali di maggioranza, che a questo punto sarebbero complici e agirebbero con troppa leggerezza e irresponsabilità.

Il garante a livello comunale di tutti i consiglieri comunali, di maggioranza ed opposizione, come noto è il Presidente del Consiglio Comunale, ed è proprio lui che a nostro avviso da tempo non garantisce e non rispetta quel ruolo istituzionale che gli è stato affidato. Riteniamo che da tempo non ci sono le condizioni normative, amministrative e di lealtà istituzionale affinché il Dott. Nicola Ricci possa continuare a ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio Comunale di Ceglie Messapica. Di tale situazione sono stati informati attraverso un esposto il Prefetto di Brindisi e la stessa Corte dei Conti chiedendo l’adozione dei dovuti provvedimenti di loro specifica competenza.

 

Segretario del Circolo PD Ceglie                                         Consigliera Comunale di Radici d’Impegno

Maurizio Semeraro                                                                     Avv.ta Isabella Vitale

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

CeglieOggi – redazione@ceglieoggi.it


Direttore Responsabile ed  Editoriale: Ivano Rolli  

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2023 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND