AL II COMPRENSIVO SI É RICORDATA LA DONNA

“State molto attenti a far piangere una donna, che poi Dio conta le sue lacrime!
La donna è uscita dalla costola dell’uomo, non dai piedi perché dovesse essere pestata,
non dalla testa per essere superiore, ma dal fianco per essere uguale…
un po’ più in basso del braccio per essere protetta, e dal lato del cuore per essere Amata”
Dal Talmud – testo sacro dell’ebraismo


Le finestre del Secondo Istituto Comprensivo, diretto dal dirigente Stefano Macchia continuano a parlare anche oggi in occasione della giornata control la violenza sulle donne.

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *