PAOLO MARIA URSO NUOVO COMMISSARIO CITTADINO DI FORZA ITALIA

La nomina ratificata poco fa dalla coordinatrice provinciale Laura De Mola

CEGLIE MESSAPICA – Si chiama Paolo Maria Urso, è architetto stimato in città, e milita in Forza Italia dal 1994, anno della fondazione del partito azzurro. È stato nominato commissario cittadino del partito poche ore fa e la nomina è stata ratificata proprio dalla coordinatrice provinciale di Forza Italia, Laura De Mola.

Eletto per la prima volta consigliere alla provincia di Brindisi nel 1999, ha ricoperto il ruolo di Capogruppo. Già assesore comunale di Forza Italia nella Giunta Magno e, successivamente vicesindaco per la Giunta del compianto Mario Annese, Urso è stato rieletto consigliere provinciale nel 2009.

Proprio la sua comprovata esperienza politica ha spinto i vertici provinciali del partito berlusconiano, ad affidare allo stesso Urso la guida del partito a livello locale.

«A Paolo Maria Urso – afferma Laura De Mola – va il mio più sentito augurio, certa dell’ottimo lavoro che svolgerà per il nostro partito e per tutta Ceglie Messapica. È una persona d’esperienza, un professionista stimato, e sono convinta che Forza Italia potrà trovare nella sua figura un valido riferimento, anche e soprattutto in vista dell’imminente sfida elettorale. Una sfida che – ricorda la De Mola – ci vedrà tutti impegnati in prima linea».

LA NOTA DEL NUOVO COMMISSARIO

COMUNICATO STAMPA

Sono stato invitato dalla responsabile provinciale Dott. ssa Laura De Mola e dal responsabile regionale di Forza Italia , On.le Mauro D’attis, ad assumere la guida politica del partito nella mia città, nella mia Ceglie.

Nell’accettare il prestigioso ed importante incarico, ringrazio per la fiducia riposta nella mia persona tutta la dirigenza di Forza Italia e tutti coloro, simpatizzanti, elettori,militanti, che a vario titolo si riconoscono e condividono il progetto politico di Forza Italia e del Presidente Berlusconi.

La nomina, tuttavia, giunge in un momento cruciale della vita amministrativa della nostra Ceglie, chiamata il 20/21 Settembre al rinnovo del Sindaco e Consiglio Comunale ed, altresì, alle elezioni regionali.

Mi attiverò da subito,data la ristrettezza dei tempi,per la definizione della lista dei candidati e ad una strutturazione operativa, quale luogo e momento di incontro per tutti coloro i quali vorranno dare il proprio contributo di idee e partecipazione.

Forza Italia, contribuirà alla definizione del progetto e programma politico-amministrativo,per la crescita e lo sviluppo di Ceglie,nel solco della tradizione moderata e centrale di Forza Italia , ancorata ai valori liberali e cattolici.

Un programma che non può prescindere dalle tante potenzialità e risorse del nostro territorio, dalla immensa ricchezza di preesistenze culturali ed architettoniche ,dalla bellezza di Ceglie, riconosciuta ed apprezzata anche all’esterno.

Per Forza Italia , la priorità , la prima iniziativa concreta sarà quella di dare attuazione al PUG, già adottato dal 19/11/2016, attraverso Piani Urbanistici Esecutivi, che la prossima Amministrazione dovrà farsi carico di elaborare , insieme ai tanti cittadini proprietari delle aree interessate dallo stesso Pug. Solo così si potrà rimettere in moto uno dei settori trainanti della nostra economia, alimentando il mercato e la libera iniziativa , riducendo ed attenuando , in questo modo, gli esorbitanti oneri di IMU ed imposte attuali (i soli ad essere stati attivati ), ed ovviando, a tutta una serie di contenziosi in corso .D’altronde , la stessa Commissaria Dott.ssa Cicoria ha segnalato una serie di questioni che impediscono il normale sviluppo urbanistico , ad iniziare “dall’assenza di digitalizzazione dell’Ufficio Tecnico e norme edilizie ed urbanistiche difficilmente interpretabili che determinano incertezze operative anche nei tecnici del settore”.

Nelle prossime ore incontrerò la candidata Sindaco Giusy Resta per valutare eventuali convergenze programmatiche .

Arch. Paolo Maria Urso – Commissario cittadino di Forza Italia

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *