LEGA SALVINI PREMIER: PALMISANO NON É IL CANDIDATO DEL CENTRO DESTRA UNITO

Apprendiamo da una intervista televisiva, rilasciata da Angelo Palmisano, la sua designazione a candidato sindaco per il Comune di Ceglie M.ca per la coalizione di centro-destra, in occasione delle prossime elezioni amministrative 2020, come dallo stesso dichiarato. Tale dichiarazione é fuorviante e non risponde a verità.La scelta del candidato unitario della coalizione di centro-destra é rimessa alle segreterie provinciali dei partiti, che peraltro si sono già riunite, prima ancora della emergenza COVID, per tracciare una comune linea di azione.In quella circostanza la Lega ha dichiarato di avere un proprio candidato sindaco e nessuna delle forze politiche presenti fece il nome di Angelo Palmisano, né questi fu scelto per rappresentare la coalizione.La fuga in avanti di Palmisano, quindi, non conferisce allo stesso alcuna legittimazione a parlare a nome della coalizione e del centro-destra unito, che invece si riunirà a breve, per riprendere il dialogo interrotto dalla emergenza covid, ed individuare una figura unitaria che possa ricoprire la carica di sindaco, ove vi siano le condizioni.Angelo Palmisano, quindi, allo stato attuale, non è riconosciuto da nessuno quale candidato della coalizione di centro-destra, né tanto meno dalla Lega che esprime un proprio candidato nella figura di Francesco Locorotondo.

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *