MERCATO DELL’ABBIGLIAMENTO. E’ DIATRIBA TRA COMUNE E COMMERCIANTI AMBULANTI. GUARDA IL VIDEO

Nella giornata di ieri, al fine di riaprire il Mercato settimanale, anche al reparto abbigliamento, ha convocato i rappresentanti delle associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali. La proposta del Comune, che permetterebbe la riapertura già da sabato prossimo, spostandosi nella zona 167 all’interno dell’area del Palazzetto dello Sport, non è stata accolta positivamente dalle Organizzazioni Sindacali che alla fine dell’incontro si sono riservati di far pervenire una risposta nelle ore successive.

La dottoressa Cicoria, Commissario del Comune ha dichiarato: “L’intento era ed e’ la riapertura il prossimo sabato. Per questo ho convocato incontro con associazioni di categoria per confrontarci sulla modalita’ di applicazione delle misure previste dalle Norme regionali. Ci siamo confrontati su due ipotesi dell’amministrazione, sulle quali le OO.SS. non sono state daccordo, si sono riservate di comunicare a breve il loro parere . Se di chiusura si dovesse parlare, sarebbe da parte loro. Sono fiduciosa, da parte del comune massimo impegno”.

Nel pomeriggio di oggi, invece, le Organizzazioni Sindacali e i Commercianti si erano dato appuntamento in Via Daunia per poter valutare insieme il da farsi e soprattutto per dire il loro no alla proposta dell’Amministrazione. Questo non è stato possibile perchè sul posto al loro arrivo hanno trovato la Polizia Locale che gli impediva di sostare e rilasciare interviste altrimenti sarebbero stati denunciati per manifestazione non autorizzata.

Guardiamo nel video le interviste dei Rappresentanti Sindacali che si sono dovuti spostare altrove.

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *