CARABINIERI: SORPRESO MENTRE NASCONDE 41 DOSI DI COCAINA IN UN MURETTO A SECCO

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno tratto in arresto in flagranza di reato B.M., 49enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, l’uomo è stato notato nei pressi della sua abitazione mentre occultava qualcosa all’interno di un limitrofo muretto a secco. La successiva perquisizione ha consentito di rinvenire e sequestrare 41 dosi di cocaina per un peso complessivo di 15,50 grammi, un bilancino di precisione, sostanza da taglio e vario materiale utile per il confezionamento, nonché la somma contante di 140 euro, ritenuta provento di attività illecita. L’arrestato, a conclusione delle formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *