GRANDI OPPORTUNITÀ CON I BANDI DEL GAL

Grazie alla “Strategia di Sviluppo Locale 2014 – 2020” del GAL Alto Salento 2020 srl i 7 Comuni facenti parte del comprensorio stanno avendo la possibilità di beneficiare di finanziamenti per un totale di 1.650.000 euro, con gli Avvisi Pubblici resi noti nell’ultimo periodo. Si tratta di una importante opportunità per il nostro territorio che si è concretizzata grazie al grande lavoro svolto dal Consiglio di Amministrazione e dall’intera struttura del GAL Alto Salento 2020. Sono davvero molto soddisfatto per questi obiettivi che stiamo portando a termine e per tutto quello che, con le consistenti risorse finanziarie, si potrà realizzare nei prossimi mesi nei territori dei Comuni del nostro Gal.

Di seguito le diverse Azioni e gli interventi previsti dagli Avvisi Pubblici.
Azione 2: Recupero di elementi del patrimonio storico e culturale a servizio del turismo lento.
Intervento 2.2 – Recupero di elementi tipici del paesaggio e ripristino dei sentieri di accesso alle emergenze storico – culturali e naturalistiche.
Previsti interventi di recupero (edicole votive, fontanili, ecc.) di proprietà pubblica presenti lungo sentieri e itinerari storico-culturali e naturalistici. Sistemazione delle aree di accesso e pertinenze esterne.
Le risorse assegnate all’avviso sono pari ad € 250.000 – 5 interventi da € 50.000.
Beneficiari : Enti Pubblici singoli o associati, Associazioni di diritto pubblico e/o privato in forma singola o associata.

Azione 2: Recupero di elementi del patrimonio storico e culturale a servizio del turismo lento.
Intervento 2.1 – Realizzazione di itinerari di collegamento tra i centri abitati dell’Alto Salento e gli itinerari di lunga percorrenza.
Il Gal ha individuato, nei percorsi di lunga percorrenza che attraversano l’Alto Salento (via Traiana o Francigena del sud e Ciclovia dell’AQP), gli elementi chiave su cui imperniare un turismo lento, in grado destagionalizzare le presenze turistiche e dare valore a contesti agricoli di pregio paesaggistico. Tali percorsi sono già stati oggetto di interventi di qualificazione negli scorsi anni.
Tuttavia, si è trattato di interventi non organici tra di loro, anche per la mancanza di collegamenti con i centri abitati dell’Alto Salento, dove si concentrano i servizi per il turista, compreso quelli ricettivi. Per porre rimedio a tale carenza, l’intervento si propone di individuare e realizzare una rete integrata di percorsi di mobilità lenta (attraverso le strade rurali esistenti) che consenta di collegare i centri abitati dell’Alto Salento alla Ciclovia dell’AQP e alla via Traiana, itinerari nazionali da cui transitano i flussi di turismo dolce da e per il comprensorio dell’Alto Salento.
Le risorse assegnate all’avviso sono pari ad € 400.000. L’investimento massimo ammissibile è pari ad € 80.000.
Beneficiari : esclusivamente gli Enti Pubblici (Comuni) in forma singola o associata.

Azione 1: Interventi per la tutela e riqualificazione paesaggistica delle aree rurali e costiere.
Intervento 1.1 – Interventi di riqualificazione paesaggistica di proprietà pubblica.
Previsti interventi di riqualificazione paesaggistica di aree di accesso ai centri abitati e al comprensorio del GAL e di siti degradati o di detrattori del paesaggio rurale (schermature verdi di zone industriali, artigianali e residenziali, recupero di cave dismesse, aree abbandonate, ecc.) con elementi identitari del paesaggio rurale dell’Alto Salento.
Le risorse assegnate all’avviso sono pari ad € 850.000 – 10 interventi da € 85.000.
Beneficiari : Enti Pubblici singoli o associati, Enti di gestione delle aree protette.

Azione 6: Innovazione sociale per il paesaggio.
Intervento 6.1 – Realizzazione di un incubatore sociale sul tema del paesaggio.
Prevista la realizzazione di uno spazio fisico attrezzato per ospitare principalmente giovani che intendono avviare un’impresa di carattere sociale ed ambientale, servizi di supporto e accompagnamento alla costituzione di imprese.
Le risorse assegnate all’avviso sono pari ad € 150.000 – 1 intervento da € 150.000.
Beneficiari : Enti Pubblici singoli o associati, Associazioni di diritto pubblico e/o privato in forma singola o associata.

Luigi Caroli
Vice Presidente GAL Alto Salento 2020

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *