Costituito il Comitato degli occupanti degli alloggi in via don Guanella

Parte la difesa per gli occupanti dei 26 alloggi popolari che nei giorni scorsi si sono visto recapitare un’ordinanza di sgombero da parte della Guardia di Finanza. Le case vanno lasciate entro 15 giorni altrimenti si procederà allo sgombero coatto. Secondo l’ordinanza gli occupanti dovranno lasciare gli immobili anche in caso di presenza di anziani o ammalati. In tal caso con dovuta certificazione viene evitata la sanzione penale. Intanto gli abitanti si sono costituiti in Comitato al fine di difendere i loro diritti ed ad intraprendere ogni iniziativa idonea a difendere i propri diritti. Gli occupanti si sono affidati ad un noto Commercialista della Cittá il dott. Giovanni Gianfreda. Al dottor Gianfreda spetterà ora rapportarsi come primo passaggio con il Commissario Prefettizio. Infatti già nella giornata odierna é stato chiesto un incontro al Commissario, al Prefetto e al Procuratore della Repubblica di Brindisi.

Aspetteremo le prossime ore capire cosa accadrà.

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *