Campagna elettorale, si iniziano a muovere i primi passi. “Liberi e Forti”: noi promotori di una coalizione al centro. Video

Nei giorni in cui il centro sinistra pugliese si incontra per scegliere, attraverso il metodo delle primarie, il prossimo candidato alla presidenza della Regione Puglia, a Ceglie inizia a smuoversi e prendere forma la campagna elettorale. A dir il vero già iniziata il 28 Novembre con l’ufficialità della candidatura di Angelo Palmisano, ex Assessore della Giunta Caroli,  a candidato Sindaco per il centro destra che ha governato negli ultimi anni la città. Da quel giorno in città non si è più parlato di candidature ufficiali.

Ad anticipare Palmisano, subito dopo la sfiducia alla Giunta Caroli, era stata, ad alta velocità,  anche se nelle ultime settimane si sono un pò rallentati,  la Lega-Salvini Premier che aveva annunciato la candidatura a Sindaco di Francesco Locorotondo.  Mentre in casa Democrazia Cegliese si ragionava sulla scelta tra Gianfreda e Perrino come guida per questa città. Nel frattempo si è poi costituito un movimento cittadino “Rigenera Ceglie” fatto soprattutto di giovani motivati ma anche di vecchi rappresentanti della politica cegliese degli anni scorsi.

Resta ancora incerto il futuro  dell’ex consigliere comunale e provinciale Cesare Epifani, che ha scelto di defilarsi dalle file del gruppo appartenente all’ex Sindaco Caroli non condividendo le modalità con le quali si è giunti al nome di Palmisano. Rumors e voci di città darebbero anche l’ex Assessore Laveneziana, allontanatosi dagli ex amici di Giunta, come possibile candidato per un movimento politico nazionale. Sono stati nel silenzio, ma non del tutto, gli ex consiglieri del gruppo “Liberi e Forti” che in queste settimane hanno lavorato e continuano a farlo intorno ad un tavolo trasversale che comprende varie forze che si riconoscono al centro.

Abbiamo ascoltato il Segretario cittadino Daniele Gioia – Guarda il video.

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *