La Commissaria ha incontrato i Giornalisti. Meno risorse per eventi più attenzione a servizi per la città

Un incontro molto informale e cordiale, il primo, quello avuto oggi con la dott.ssa Pasqua Erminia Cicoria e i Giornalisti di Ceglie Messapica.
Si è discusso di macchina amministrativa, bilancio, rifiuti, eventi invernali e estivi. Non è mancato un passaggio sulla vigna degli Orti Urbani.
Andiamo per ordine. In merito alla situazione amministrativa, che poi è quello che mette in ansia i cittadini per scongiurare aumento di tasse, la Commissaria ha precisato di non aver trovato una situazione di cassa negativa ma attende che venga redatto il Bilancio per parlare di numeri.
Un argomento importante da trattare è quello dell’ARO, nel quale ha messo testa. Ceglie Messapica resta sempre ai minimi rispetto ad altri Comuni per la raccolta differenziata. Attualmente, il contratto è in proroga; si attende la nuova gara che sarà gestista da una centrale unica appaltante.
“Non so quanto poi si sia fatta una vera e propria raccolta differenziata a Ceglie Messapica, la presenza dei cassonetti negli agro non ha permesso questo processo”. Ha dichiarato la dott.ssa Cicoria. “Il prossimo contratto prevederà il porta a porta anche nelle campagne e ci auguriamo di poter risolvere questo problema”.

Cosa si sta programmando per i prossimi mesi in vista del periodo natalizio?

Siamo già a lavoro insieme agli uffici competenti per allestire le strade con l’illuminazione natalizia e gli addobbi così come si è sempre fatto e per far respirare alla città l’aria della festa natalizia. Abbiamo pubblicato il bando per gli eventi e adesso aspettiamo la scadenza delle adesioni. Stiamo lavorando per garantire alcuni eventi organizzati direttamente dall’Amministrazione, tipo per il 31 dicembre, magari coinvolgendo gruppi locali in modo da destinare meno risorse per gli eventi e garantire più servizi a lungo termine per i cittadini.

Nell’ultimo Consiglio Comunale non è stata votata la ratifica alla variazione di Bilancio che aveva predisposto la Giunta? Saranno sbloccate quelle somme? E, inoltre, sono previste tasse a carico dei cittadini?

Trattandosi di ratifica della variazione di Bilancio era un atto già approvato dalla Giunta Comunale e si tratta anche di somme già pagate o impegnate per gli eventi estivi, pertanto abbiamo le verifiche contabili che saranno completate e si procederà alla liquidazione.
Al momento non sono previsti aumenti di tasse o altro, sarà però continuato il percorso avviato dalla precedente amministrazione di recupero dei crediti, se pur i tempi sono lunghi.
Ribadisco, comunque, di non aver trovato un Comune in difficoltà economiche.
Va dato atto che questo Comune è stato tra i pochi in Italia ad approvare il bilancio entro il mese di Dicembre negli anni precedenti. Questo è anche il motivo perché poi vengono fatte più variazioni di bilancio.

Sono confermati i lavori delle opere pubbliche avviate?
I lavori delle rotatorie partiranno a breve appena tutti i documenti necessari dell’azienda vincitrice dell’appalto saranno consegnati.
Proseguono anche i lavori per la palestra De Amicis e saranno attenzionati altri lavori che partiranno a breve. Nelle prossime settimane redigeremo il piano triennale delle opere pubbliche .

In merito alla raccolta dell’uva degli Orti Urbani la dott.ssa Cicoria si è attivata sin da subito non trovando disponibilità di una Associazione o Cantina che potesse farsene carico.
E’ suo intendimento con gli uffici di riferimento a procedere con un Bando/Regolamento che assegna il terreno a una azienda agricola che possa preoccuparsi del vigneto per l’intero anno.

Nei prossimi giorni in Comune giungerà anche la dott.ssa Maria Rita Coluccia, Vice Prefetto, nominata dal Prefetto di Brindisi, sub-commissario a supporto della dott.ssa Cicoria.

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *