Presentata la Festa Patronale a Villa Castelli

Oggi Venerdì 13 Settembre 2019 nella Sala Consiliare del Comune di Villa Castelli, alla presenza del Presidente del Comitato Festa Patronale Don Antonio Andriulo e del Sindaco Giovanni Barletta, è stato presentato il programma della Festa dedicata ai Santi
Patroni della città: il Sacro Cuore di Gesù e la Vergine Santissima della Fontana.

I festeggiamenti avranno inizio il giorno 1 Ottobre con la grande Fiera Cittadina che per tutta la giornata animerà le vie del paese. Come consuetudine da qualche anno, nei pressi dell’Ufficio Postale ci sarà un’area dedicata alla raccolta del Sangue a cura
dell’AVIS e alle ore 21.00 Primo Festival Canoro Città di Villa Castelli, in Piazza Municipio.

La prima giornata di festa sarà preceduta da altrettanti momenti importanti per tutta la comunità: le Sante Messe della
Domenica 29 settembre e alle ore 10.00 la S. Messa con solenne intronizzazione dei Santi Patroni.
Lunedì 30 settembre invece, sarà il momento della
Giornata Penitenziale e alle ore 18.00 S. Messa con la Celebrazione dell’Unzione degli Infermi presieduta da don Antonio Andriulo.

Mercoledì 2 ottobre, SOLENNITÀ DEI SANTI PATRONI, in serata il Solenne Pontificale presieduto dal nostro Vescovo S. E. Mons. Vincenzo Pisanello che culminerà con la
Processione per le vie della città con la partecipazione delle Associazioni Parrocchiali, delle Autorità Civili e Militari della Città con consegna delle chiavi della Città e saluto da parte del Signor Sindaco con Spettacolo
di Fuochi Artificiali finale.

Nella serata conclusiva del 3 Ottobre, previsto il concerto musicale in piazza Municipio della cantante Alexia.

La festa patronale non è solo una festa che mette in risalto il valore e l’amore per la città – ma vi è appunto il senso religioso: i
nostri padri hanno voluto questa festa proprio per rendere omaggio ai nostri Santi Patroni cioè per celebrarli in maniera solenne e festosa”
– dichiara Don Antonio Andriulo, Presidente del Comitato

Aggiunge il Sindaco Giovanni Barletta: “la Festa Patronale è una festa di tutti che coinvolge tutto il paese e proprio per questo è prevista l’esibizione di artisti del posto che possano esprimersi durante questo momento importante per la comunità”.

In allegato, programma dettagliato dell’evento.

FESTA PATRONALE 1-3 ottobre 2019

PROGRAMMA

Domenica 29 settembre

SS. Messe: ore 7.30-9.00

Ore 10.00S. Messa e solenne intronizzazione dei Santi Patroni

Ore 19.00S. Messa presieduta da don Michele De Santis, al termine del suo ministero

di Vice Parroco a Villa Castelli. A seguire momento di festa.

Lunedì 30 settembre

Giornata Penitenziale

ore 9-12 e ore 19-21 ci saranno diversi sacerdoti disponibili per le confessioni

Ore 18.00S. Messa con la Celebrazione dell’Unzione degli Infermi presieduta da don Antonio Andriulo

Martedì 1 ottobre

Grande Fiera Cittadina

Raccolta del Sangue a cura dell’AVIS (nei pressi delle Poste)

Dalle ore 17.00 Spettacolo degli Sbandieratori per le vie della fiera e in Piazza Municipio

Ore 19.00 S. Messa presieduta da don Salvatore Rubino, Vicario Foraneo

Ore 21.00 Primo Festival Canoro Città di Villa Castelli, in Piazza Municipio

Mercoledì 2 ottobre

SOLENNITÀ DEI SANTI PATRONI

Ore 7.30 S. Messa

Ore 9.00 S. Messa presso la Congrega

Ore 10.00 S. Messa

In mattinata giro musicale della ConTour Band

Ore 18.30 Solenne Pontificale presieduto dal nostro Vescovo

S. E. Mons. Vincenzo Pisanello

Ore 20.00 Solenne Processione con la partecipazione delle Associazioni Parrocchiali, delle Autorità Civili e Militari della Città.

Ore 21.00 In Piazza Municipio

Consegna delle chiavi della Città e saluto da parte del Signor Sindaco

Spettacolo di Fuochi Artificiali

Ore 22.00 In Piazza Municipio

Sfilata e spettacolo musicale Guarda che Banda

Giovedì 3 ottobre

Ore 19.00 S. Messa di Ringraziamento e Consacrazione della Città al S. Cuore di Gesù e alla Madonna della Fontana

Ore 20.00 Celebrazione del Beato Transito di S. Francesco d’Assisi

Ore 21.30 Concerto Musicale di ALEXIA in Piazza Municipio

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *