Intervento dell’On. Biagio Marzo – Presidente del Conservatorio “T. Schipa” in seguito all’Inaugurazione dell’Anno Accademico a Ceglie Messapica

Non poteva andare meglio, l’apertura dell’Anno Accademico 2018/19 del Conservatorio Tito Schipa di Ceglie Messapica –  sede staccata del Conservatorio di Lecce.
Vista la partecipazione e il consenso ricevuto anche ex post, l’evento del 15 febbraio non potrà essere una parentesi, semmai partendo dal concerto, il Conservatorio prenderà l’abbrivio per un programma cultual musicale da offrire al territorio. Ceglie Messapica è al centro della provincia di Brindisi e a cavallo con quella di Taranto.Il concerto ha acceso la passione per la musica dei cegliesi e non solo. In verità, l’hanno dimostrato ampiamente nel corso della serata inaugurale, svoltasi nello storico Teatro comunale, vero gioiello da valorizzare, con la musica soprattutto, avendo al suo fianco il volano del Conservatorio.
Un patrimonio culturale – Teatro e Conservatorio – che non può essere sciupato dal localismo fine a sè stesso che produce negatività e malessere, portando, naturalmente, all’impoverimento della vita cittadina.
Sul cambio di passo – che auspichiamo di cuore – coloro che hanno in mano le sorti delle Istituzioni cegliesi, nelle varie declinazioni pubbliche, si giocheranno la credibilità e, per di più, l’amore per il proprio Comune.Il Conservatorio di Ceglie si è messo in gioco e darà il meglio di sè stesso e, peraltro, la prova provata di ciò è la presenza attiva e fattiva del Direttore Giuseppe Spedicati.Il nuovo corso è iniziato e tutti insieme lavoriamo per far sì che vada avanti nel migliore dei modi.

Biagio Marzo – Presidente Conservatorio “T. Schipa”

 

Condivi la notizia
  • 6
    Shares
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *