A tal proposito posso affermare, dopo aver consultato il Commissario Regionale on.le Mauro D’Attis, che FI ringrazia il Presidente Rossi ma ritiene di non poter accettare le predette deleghe per doveroso rispetto del nostro candidato alla presidenza, dei partiti e movimenti che rappresentano il centro-destra, del sopravvenuto e mutato quadro politico e di un nuovo progetto di centro-destra unito.
avv. Antonio Andrisano
(Coord. Prov. FI BR)

Condivi la notizia
  • 1
    Share