Verifica di maggioranza: resta tutto come era?

(I.R.) – Si è conclusa intorno alle 19, dopo oltre sei ore,  la lunga riunione della maggioranza politica a Ceglie Messapica. Convocati dal Sindaco Luigi Caroli,  i Consiglieri Comunali e gli Assessori, si sono presentati alle 13,30 di oggi Martedì 27 Marzo.  La verifica era stata chiesta da Forza Italia, all’indomani del voto delle Elezioni Politiche, per mezzo del suo Coordinatore Cittadino Luca Di Presa, il quale, a nome del partito di Berlusconi, aveva chiesto maggiore visibilità in Giunta chiedendo un Assessore con delega di Vice Sindaco, il Presidente del Consiglio e la Presidenza dell’ambito territoriale, ruolo ricoperto ad oggi dal Vice Sindaco Angelo Palmisano.

Cosa è accaduto durante la riunione non ci è dato saperlo ufficialmente, ma di certo possiamo immaginare che sarà stata una riunione accesa. Indiscrezioni ci dicono che nessun componente della maggioranza è intenzionato a creare una crisi, pur restando sulle proprie posizioni e richieste.

Riuscirà ancora una volta Luigi Caroli a gestire la maggioranza conducendo il gioco? Lo scopriremo. Intanto ha recepito le richieste dei forzisti e di sicuro non sono poco pensando che dovrà sacrificare uno dei suoi uomini in Giunta.

Intanto la maggioranza ritorna ad incontrarsi nel pomeriggio di Mercoledì alle 15,30.

 

Condivi la notizia
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *